Vai al contenuto

Cosa visitare a Venezia in 1 giorno: itinerario e consigli

Diciamoci la verità: è davvero possibile visitare Venezia in un solo giorno? Ebbene, non proprio, ma è possibile organizzare un itinerario ottimizzato per il poco tempo di visita e riuscire a cogliere la bellezza della città. La Serenissima è un labirinto di canali, gondole, vicoli e ponti con punti interesse sorprendenti e opportunità di scoperta e meraviglia senza eguali. Ecco un itinerario virtuale e alcuni consigli per visitare Venezia in un solo giorno.

Visitare Venezia in 1 giorno: i luoghi cardine

L’itinerario di Venezia dura poche ore, quindi, è bene cominciare al mattino presto e scegliere una stagione permissiva come la primavera, che vi permetterà di girovagare in città in maniera tranquilla senza preoccuparvi del meteo.  La prima tappa di questo itinerario è il Ponte Rialto che al mattino ospita il Mercato Rialto in cui è possibile curiosare e ammirare la vita veneziana del mattino. Il Ponte Rialto poi è di per sé un’opera d’arte da non perdere che permette di attraversare il Canal Grande e fare anche shopping tra i negozi.

A questo punto si è pronti per vedere Piazza San Marco, è ancora mattino, saranno circa le 9:00 ed è possibile ammirare la stupenda piazza principale della città, fotografare le bellezze architettoniche come il Campanile di San Marco e lo straordinario Palazzo Ducale. Si può approfittare dei locali in piazza per fare una ricca colazione e godere dello splendido scenario prima di entrare nella Basilica di San Marco.

Questa visita potrebbe prendere molto tempo ma vale la pena ammirare lo spettacolo dell’architettura bizantina. Ora è il momento di scegliere se visitare il Campanile di San Marco, dal quale godere di una splendida vista su tutta la città, oppure visitare le mostre del Palazzo Ducale, la sede del Doge dalle caratteristiche gotiche e rinascimentali da non perdere.

Percorrendo poi la Riva degli Schiavoni è possibile vedere il famigerato Ponte dei Sospiri che collega il Palazzo Ducale a quello delle Prigioni. Questi sono senza dubbio i luoghi simbolo della città, insieme al Ponte dell’Accademia e alle rinomate Gallerie che meritano una visita ma solo se si ha tempo a disposizione.

Punti di vista alternativi su Venezia

Vedere Venezia in un solo giorno vuol dire camminare molto e soprattutto provare a guardare la città da diverse angolazioni. Una delle zone più fotografate di Venezia è senza dubbio Punta della Dogana che affaccia sul Bacino San Marco e permette uno sguardo sulle isole. Da qui è possibile raggiungere la sensazionale Chiesa della Salute con la sua cupola elegante e che è possibile visitare gratuitamente.

Un’altra tappa da non perdere sempre nei dintorni di Piazza San Marco è la Scala del Bovolo a Palazzo Contarini, una splendida scala a chiocciola con mattoni e marmo che è possibile salire per avere una vista mozzafiato sui tetti della città.

A Venezia, poi, il giro in gondola non è affatto roba da turisti, anzi, è uno dei migliori modi per avere un’impressione generale della città. Anche se i prezzi sono piuttosto alti, un giro in gondola è un’esperienza indimenticabile. Bellissimo da svolgere al tramonto, per concludere una meravigliosa giornata.

Quando cala il sole, Venezia si trasforma in una località magica, con le luci che si riflettono sulle acque dei canali ed è possibile vivere ancor di più il fermento culturale della città: oltre a fermarsi per degustare le prelibatezze locali, è possibile prenotare un biglietto per gli spettacoli al Teatro La Fenice. Le strade si svuotano e l’umidità notturna rende Venezia un po’ più fredda: ma è possibile ripercorrere le tappe della città viste durante il giorno e riscoprirle completamente sotto una nuova luce, romantica e suggestiva.

Infine. meglio mettersi il cuore in pace: in un solo giorno non è possibile approfondire la conoscenza della città ma non per questo è necessario correre da un posto all’altro. Meglio godersi l’atmosfera, ammirare il possibile e prevedere di pernottare almeno una notte prenotando in anticipo un appartamento online.

Newsletter

Inserisci la tua e-mail e resta aggiornato su offerte & sconti lastminute per soggiornare in Veneto